News
28 marzo 2017
Bando di concorso per l’assegnazione del Premio di studio Soroptimist International Club Bassano del Grappa Edizione 2017
L’Università degli Studi di Padova, in collaborazione con il Soroptimist International Club di Bassano del Grappa, bandisce un concorso per l’assegnazione di un premio di studio biennale, erogato in 2 soluzioni, per sostenere 1 giovane studentessa del territorio.
1)Requisiti richiesti per la partecipazione al bando di concorso:
il premio è riservato a studentesse meritevoli, iscritte regolarmente al 1° anno dei seguenti corsi di laurea magistrale:
Scuola di Scienze
· Biologia Molecolare
· Biologia Sanitaria
· Astronomia
· Biologia Evoluzionistica
· Biologia Marina
· Biotecnologie Industriali
· Chimica
· Chimica Industriale
· Fisica
· Geologia e Geologia Tecnica
· Informatica
· Matematica
· Scienza dei Materiali
· Scienze della Natura
· Scienze Statistiche
Scuola di Ingegneria
· Bioingegneria
· Ingegneria aerospaziale
· Ingegneria chimica e dei processi industriali
· Ingegneria civile
· Ingegneria dei materiali
· Ingegneria dell’automazione
· Ingegneria dell’energia elettrica
· Ingegneria dell’innovazione del prodotto
· Ingegneria delle telecomunicazioni
· Ingegneria della sicurezza civile e industriale
· Ingegneria elettronica
· Ingegneria energetica
· Ingegneria gestionale
· Ingegneria informatica
· Ingegneria meccanica
· Ingegneria meccatronica

Requisiti:
- essere di sesso femminile;
- essere cittadine europee o con permesso di soggiorno o di studio in Italia;
- non aver compiuto 25 anni alla data di scadenza del bando;
- risiedere in uno dei Comuni elencati nell’allegato B al presente bando;
- avere una laurea triennale afferente alla Scuola di Scienze o di Ingegneria presso
l’Università di Padova nell’a.a. 2015/16 con voto di laurea pari o superiore a 107/110;
- non essere idonee o assegnatarie di borsa di studio regionale per l’a.a. 2016/17;
- non riportare condanne penali o procedimenti penali in corso;
- avere un ISEE 2016 (o, in mancanza, 2017) per le prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario inferiore a 60.000,00€.

Non sono ammesse a partecipare al bando di concorso le studentesse che abbiano ricevuto in precedenza sanzioni a seguito di presentazione di dichiarazioni mendaci finalizzate al conseguimento di benefici per il diritto allo studio.

Modalità e termini di presentazione della domanda di partecipazione:
la domanda di partecipazione al concorso, diretta al Magnifico Rettore di questa Università, redatta in carta semplice secondo lo schema allegato al presente bando (allegato A) e sottoscritta in originale, dovrà pervenire dal 1° marzo 2017 ed entro il termine perentorio del 17 aprile 2017, con una delle seguenti modalità:
· tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo amministrazione.centrale@pec.unipd.it
sottoscritta con firma digitale apposta sulla medesima e su tutti i documenti in cui è prevista l’apposizione della firma autografa in ambiente tradizionale;
· tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo amministrazione.centrale@pec.unipd.it
mediante trasmissione di copia della Domanda sottoscritta in modo autografo, unitamente alla copia del documento di identità di chi sottoscrive. Tutti i documenti per i quali è prevista l’apposizione della firma autografa in ambiente tradizionale dovranno essere analogamente in copia sottoscritta. Le copia di tali documenti dovranno essere acquisite tramite scanner;
· tramite messaggio di posta elettronica all’indirizzo premi.studenti@unipd.it mediante trasmissione di copia della Domanda sottoscritta in modo autografo, unitamente alla copia del documento di identità di chi sottoscrive. Tutti i documenti per i quali è prevista l’apposizione della firma autografa in ambiente tradizionale dovranno essere analogamente in copia sottoscritta. Le copie di tali documenti dovranno essere acquisite tramite scanner. Non sarà necessario chiamare gli uffici universitari per sincerarsi dell’arrivo o spedire alcunché di cartaceo poiché la ricevuta di ritorno verrà inviata automaticamente dal gestore PEC, per le domande trasmesse con PEC e da una mail di conferma dell’avvenuta ricezione del messaggio per le domande inviate tramite posta elettronica. Il candidato dovrà riportare sull’oggetto della mail la dicitura: “Bando di concorso per l’assegnazione del premio di studio Soroptimist International Club Bassano del Grappa – Edizione 2017”. Per l’invio telematico della documentazione dovranno essere utilizzati formati statici e non direttamente modificabili, privi di
macroistruzioni e di codici eseguibili, preferibilmente PDF/A. In entrambe le modalità, la dimensione massima dei file, comprensiva di corpo e allegati, non potrà superare complessivamente i 50 MB. Non saranno accolte domande di partecipazione pervenute oltre la scadenza prefissata.
Nella domanda di partecipazione al concorso, in carta semplice, la candidata deve dichiarare sotto la propria
responsabilità:
· cognome e nome, luogo e data di nascita, cittadinanza, codice fiscale, residenza e recapito eletto ai fini del concorso, specificando il codice di avviamento postale, il numero telefonico e l’e-mail;
· di essere in possesso dei requisiti richiesti dal presente bando;
· di impegnarsi a comunicare tempestivamente ogni eventuale cambiamento della propria residenza o recapito indicato nella domanda di partecipazione;
· di essere a conoscenza di tutte le norme contenute nel bando di concorso e di accettarle.

La domanda deve essere corredata della seguente documentazione, in carta libera:
- copia di un documento di identità personale valido.

La documentazione consegnata non sarà restituita. Le domande che non soddisfino integralmente le condizioni richieste non saranno prese in considerazione. La partecipazione al bando comporta l’accettazione integrale del presente regolamento. La falsa produzione di documenti e/o l’attestazione mendace comporta l’esclusione dal concorso oppure il diritto di rivalsa nel caso di premio già assegnato.

Procedura di assegnazione del premio:
l’Università di Padova provvederà d’ufficio a verificare il rispetto dei requisiti richiesti dal presente bando, compresa la regolare iscrizione per l’anno accademico 2016/2017. Non sarà considerata regolarmente iscritta la studentessa che non risulti in regola con il pagamento delle tasse universitarie. Per quanto riguarda il requisito relativo alla propria situazione economica, sarà considerato il valore ISEE utilizzato ai fini della determinazione delle tasse e contributi universitari da versare per l’anno accademico 2016/2017, così come risultante dalla Richiesta di Agevolazioni Economiche Unica presentata dalla candidata. Nel caso di mancata presentazione di questa richiesta, la candidata sarà considerata afferente alla fascia di reddito massima secondo gli stessi parametri utilizzati dall’Università degli Studi di Padova. Il premio sarà assegnato da una Commissione giudicatrice nominata dal Rettore dell’Università degli Studi di Padova, che sarà composta da 2 rappresentanti dell’Ateneo e da 2 rappresentanti del Soroptimist International Club di Bassano del Grappa. La Commissione, recepite le domande presentate dalle candidate e già verificata la sussistenza dei requisiti amministrativi di cui ai punti 1 e 2 del presente bando, procederà all’assegnazione del premio. Il giudizio della Commissione è insindacabile e non è previsto il ricorso avverso alle decisioni assunte da tale organo. Ai fini della valutazione delle candidate e alla formazione della graduatoria finale, la Commissione terrà conto dei seguenti parametri:
· meriti scolastici: il voto di laurea triennale e, a parità di voto, il coefficiente di merito calcolato dall’Ateneo con riferimento all’ultimo anno accademico della laurea triennale;
· reddito: situazione economica del nucleo familiare della candidata, in base all’ISEE dichiarato.
La Commissione emetterà il proprio giudizio entro il giorno 1 giugno 2017. La candidata vincitrice riceverà comunicazione a mezzo di posta elettronica, all’indirizzo nome.cognome@studenti.unipd.it, del conferimento del premio e dell’eventuale data della cerimonia di consegna. L’esito della selezione sarà anche pubblicato sul sito web dell’Università degli Studi di Padova, all’indirizzo
http://www.unipd.it/servizi/supporto-studio/borse-premi-studio/premi-studio/borse-premi-studio-studenti.

Ammontare del premio e modalità di erogazione:
il premio biennale è del valore di 2.500,00€ lordo ente (pari a 2.304,14€ lordo percipiente), e sarà corrisposto dal competente ufficio dell’Università di Padova in due rate da 1.152,07 euro lordo percipiente cadauna. La 1° tranche verrà erogata allo studente entro il mese di giugno 2017; la 2° tranche verrà erogata successivamente alla verifica del conseguimento da parte della vincitrice di almeno 50 CFU entro la data del 30 settembre 2017.

Responsabile del procedimento amministrativo:
ai sensi dell’art. 4 della legge 241 del 7 agosto 1990 (Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi) è nominato Responsabile del procedimento amministrativo il Dott. Davide Fiorotto, Responsabile del Servizio Diritto allo Studio e Tutorato. I candidati hanno facoltà di esercitare il diritto di accesso agli atti del procedimento concorsuale secondo le
modalità previste dal Decreto del Presidente della Repubblica del 12 aprile 2006 n. 184 (Regolamento recante disciplina in materia di accesso ai documenti amministrativi in conformità al capo V della Legge
241/90).

Trattamento dei dati personali:
con riferimento alle disposizioni di cui al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, concernente la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali e, in particolare, alle disposizioni di cui all’art. 13, i dati personali forniti dai candidati saranno raccolti presso l’Università degli Studi di Padova per le finalità di gestione del concorso e saranno trattati anche in forma automatizzata. Il conferimento di tali dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione, pena l’esclusione dal concorso. Le informazioni fornite potranno essere comunicate unicamente alle amministrazioni pubbliche direttamente
interessate alla posizione universitaria dei candidati o allo svolgimento del concorso.
Gli interessati sono titolari dei diritti di cui agli artt. 7, 8, 9 e 10 del citato Decreto Legislativo, tra i quali figura il diritto di accesso ai dati che li riguardano, nonché alcuni diritti complementari tra cui il diritto di rettificare, aggiornare, completare o cancellare i dati erronei, incompleti o raccolti in termini non conformi alla legge, nonché il diritto di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi. Tali diritti potranno essere fatti valere nei confronti dell’Università di Padova – Via VIII Febbraio, 1848 n. 2 titolare del trattamento.

Informazioni generali:
il presente bando di concorso con il fac-simile per la domanda di partecipazione è disponibile sul sito web dell’Università degli Studi di Padova, all’indirizzo:
http://www.unipd.it/servizi/supporto-studio/borse-premi-studio/premi-studio/borse-premi-studio-studenti. Ulteriori informazioni e norme di dettaglio possono essere richieste direttamente al Servizio Diritto allo Studio e Tutorato, Via del Portello 31 (Tel. 049/8275035 - Fax 049/8275030 - e-mail: premi.studenti@unipd.it).
Calendario eventi
agosto 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31
Prossimi eventi
BassanoGiovane.eu
Comune di Bassano del Grappa
Assessorato alle Giovani Generazioni
Assessore: Oscar Mazzocchin
Privacy policyCookie policySegnala un eventoContatti
© 2012-2017 BassanoGiovane.eu